Apple alla Display Week per scoprire nuove tecnologie di visualizzazione

Centinaia di dipendenti Apple hanno partecipato alla Display Week che si è tenuta a Los Angeles nello scorso fine settimana. La partecipazione di Apple era finalizzata a scoprire nuove tecnologie di visualizzazione che potrebbero essere implementate sui futuri dispositivi.

La Display Week è organizzata dalla Society for Information Display e ha l’obiettivo di far connettere tra di loro startup, influencer, innovatori, aziende, esperti e tutti coloro che lavorano nel campo delle tecnologie di visualizzazione.

Come riportato da Bloomberg, quest’anno c’è stata una massiccia partecipazione di dipendenti Apple, con centinaia di persone provenienti dalla base di Cupertino.

All’evento erano presenti le più importanti aziende mondiali che lavorano nel settore degli schermi e delle nuove tecnologie, come i visori VR ad alta risoluzione, pannelli OLED ad altissima risoluzione, pannelli per l’emissione sonora, tecnologie E-link a colori e tanto altro.

In totale, si sono registrati all’evento ben 369 dipendenti Apple, quasi cento in più rispetto ai 280 del 2017. Apple ha quindi deciso di inviare molti più dipendenti per scovare tecnologie e aziende potenzialmente interessanti per gli sviluppi dei futuri dispositivi.

Secondo Bloomberg, alcuni ingegneri Apple presenti alla Display Week “sembravano particolarmente interessati ai visori VR della Japan Display“, mentre altri hanno esaminato da vicino i nuovi pannelli ad alta risoluzione di Samsung e gli schermi progettati per funzionare perfettamente anche se bagnati.

FONTE IPHONE ITALIA BLOG

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.