iOS 11.4 è ora DISPONIBILE al download!

Apple ha rilasciato da poco il nuovo iOS 11.4, un update che porta con se alcune novità interessanti tra le quali spicca sicuramente il supporto ad AirPlay 2 e Messaggi su Cloud.

Dopo diverse beta tese a migliorare la stabilità del sistema e le varie performance, oltre che a correggere diversi bug, finalmente viene rilasciato ufficialmente il nuovo aggiornamento di sistema per iPhone e iPad.

Tra i bug fix segnaliamo che iOS 11.4 corregge un bug del 3D Touch che capitava spesso nella schermata Home, subito dopo aver sbloccato il dispositivo. Ora il 3D Touch funziona sempre e senza alcun tipo di rallentamento. Corretto anche un bug relativo allo scorrimento del volume nel Control Center, che era desincronizzato rispetto a quello del dispositivo.

Ma le novità quali sono? Dopo qualche passo avanti e indietro da parte dell’azienda di Cupertino, il nuovo iOS 11.4 può contare sull’introduzione di iMessage in the Cloud, che permetterà finalmente di sincronizzare i messaggi sui device (compresa la loro eliminazione) e di AirPlay 2, sicuramente la novità di spicco. AirPlay 2 permetterà di effettuare lo stesso streaming su più device audio in contemporanea. Sarà inoltre possibile utilizzare due HomePod per ricreare un audio stereo nell’ambiente domestico.

Potremo anche usare Siri per avviare la riproduzione di un contenuto su un dispositivo in particolare e di un altro contenuto su un altro dispositivo (es. in cucina la riproduzione di un album musicale e in soggiorno la riproduzione di una playlist differente). Tutti i maggiori produttori di speaker AirPlay hanno inoltre già annunciato la piena compatibilità con il nuovo protocollo e tanti altri seguiranno a breve.

Disponibile anche l’attesa funzione Messaggi su Cloud.

Infine, arriva il nuovo sfondo della versione Product RED solo su iPhone 8 e iPhone 8 Plus, oltre all’eliminazione del supporto ad Airport Express dall’app Home e ad una nuova opzione dedicata alla chiusura della cover Folio per iPhone X, in stile Smart Cover per iPad.

Ancora, HomePod guadagna il supporto al calendario, in modo da permettere agli utenti di gestire meglio appuntamenti e impegni vari. Sempre HomePod (che arriverà a brevein Canada, Francia e Germania) potrà beneficiare del supporto ad AirPlay 2 con il multi-room e il pairing stereo.

Ecco tutte le novità nel dettaglio

AirPlay 2

  • Controlla il tuo impianto audio domestico e gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2.
  • Riproduci contemporaneamente e in modo sincronizzato musica sui diversi altoparlanti di casa compatibili con AirPlay 2.
  • Utilizza gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2 dal Centro di Controllo, dal blocco schermo o tramite i controlli AirPlay integrati delle diverse app su iPhone o iPad.
  • Utilizza Siri per controllare gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2 da iPhone, iPad, HomePod o Apple TV.
  • Rispondi a una telefonata o gioca su iPhone e iPad senza interrompere la riproduzione di contenuti sugli altoparlanti compatibili con AirPlay 2.

Coppie stereo di HomePod

  • L’aggiornamento consente di configurare una coppia stereo di HomePod utilizzando iPhone o iPad.
  • La coppia stereo di HomePod rileva automaticamente la propria posizione nella stanza e bilancia il suono in base a dove sono disposti gli altoparlanti.
  • Grazie all’avanzata tecnologia beamforming, capace di orientare il segnale audio in una determinata direzione, l’aggiornamento fornisce prestazioni sonore migliori rispetto a una coppia stereo tradizionale.
  • Per supportare le coppie stereo, HomePod esegue automaticamente l’aggiornamento a meno che l’opzione di aggiornamento automatico non sia stata disabilitata sull’app Casa.

Messaggi su iCloud

  • L’opzione consente di salvare messaggi, foto e altri allegati su iCloud e permette di liberare spazio sul tuo dispositivo.
  • L’opzione consente di visualizzare tutti i messaggi quando esegui l’accesso tramite lo stesso account iMessage su un nuovo dispositivo.
  • I messaggi e le conversazioni che elimini verranno istantaneamente rimossi su tutti i tuoi dispositivi.
  • Per attivare “Messaggi su iCloud”, abilita l’opzione in Impostazioni > [nome utente] > iCloud.
  • Le conversazioni vengono codificate tramite crittografia end-to-end.

Ulteriori miglioramenti e correzioni di errori

  • Consente ai docenti di assegnare ai propri studenti attività di lettura su iBooks tramite l’app Schoolwork.
  • Risolve un problema per cui, con alcune sequenze di caratteri, l’app Messaggi poteva chiudersi in modo inatteso.
  • Risolve un problema dell’app Messaggi per cui alcuni messaggi potevano non venire visualizzati nell’ordine corretto.
  • Risolve un problema di Safari che poteva impedire di eseguire il login o di accedere ai file su Google Drive, Google Docs e Gmail.
  • Risolve un problema che poteva impedire la corretta sincronizzazione dei dati dell’app Salute.
  • Risolve un problema che impediva agli utenti di modificare le app a cui consentire l’accesso ai dati sanitari.
  • Risolve un problema per cui le app venivano visualizzate in posizioni non corrette sulla schermata Home.
  • Risolve un problema per cui l’audio di CarPlay poteva risultare distorto.
  • Risolve un problema per cui, su alcuni veicoli, riproducendo musica tramite Bluetooth o USB, non era possibile selezionare brani da iPhone

FONTE IPHONE ITALIA BLOG

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.