Siri potrà interagire con Spotify e altri servizi streaming

Importante novità di iOS 12: la nuova integrazione “Play Media” in iOS 12 consentirà a Siri di interagire con servizi di streaming come Spotify e Netflix e con le app multimediali.

Come spiegato da Apple durante una sessione della WWDC dedicata agli sviluppatori, “Play Media” è una nuova integrazione di Siri che permetterà agli utenti di controllare la riproduzione di contenuti multimediali provenienti da app terze. Attualmente, Siri può solo aprire le app di streaming, ma non è in grado di riprodurre brani o altri contenuti multimediali.

Come parte delle funzionalità Siri Shortcuts di iOS 12, gli sviluppatori potranno integrare “Play Media” per fornire agli utenti i comandi vocali per riprodurre audio e video da app non realizzate da Apple. Resta da capire se questa integrazione sarà così profonda da permettere anche di avviare una determinata canzone o una playlist specifica, oppure se si limiterà a gestire i controller multimediali. Rimane anche da capire come Play Media si integrerà con HomePod.

Al di là di tutto, Apple si stia muovendo lentamente verso un’esperienza più aperta, che include anche le app di streaming di terze parti che competono con i propri servizi come Apple Music. Spetta ora agli sviluppatori sfruttare la piattaforma.

FONTE IPHONE ITALIA BLOG

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.