Dazi Usa: Apple sarà esonerata dalle nuove tariffe sugli iPhone assemblati in Cina (NYT)

Apple salva dai dazi Usa che stanno colpendo la Cina. Secondo quanto raccolto dal New York Times, il presidente americano Donald Trump avrebbe assicurato al numero uno di Apple, Tim Cook, che gli iPhone assemblati in Cina non verranno colpiti dai dazi imposti sui prodotti cinesi. Il mese scorso Cook sarebbe andato alla Casa Bianca per spiegare a Trump gli effetti negativi che potrebbe avere la sua politica commerciale improntata al protezionismo sulle attività del colosso di Cupertino in Cina.

La precisazione del quotidiano americano arriva dopo che nei giorni scorsi si era sollevato il dubbio che i dazi Usa contro la Cina potessero colpire anche alcune categorie dell’elettronica, con delle conseguenze sulle imprese americane del settore tecnologico.

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.