Apple presenta Apple Card in collaborazione con Goldman Sachs

Sul palco durante l’evento “It’s Show Time”, Apple ha annunciato una partnership con Goldman Sachs per presentare la propria carta di credito, integrata con l’app Wallet. Abbiamo sentito parlare di questo progetto per la prima volta su un rapporto di WSJ a fine febbraio, abbiamo anche trovato prove nel codice da una versione beta di iOS 12.2.

L’avvio di Apple nel settore dei pagamenti è iniziato con il lancio di Apple Pay nel 2014, più recentemente la società ha lanciato Apple Pay Cash negli Stati Uniti, che consente agli utenti di inviare pagamenti tra loro e anche di pagare attività direttamente dall’app Messaggi.

Apple prende una piccola tassa di elaborazione per gli acquisti effettuati con Apple Pay. Con l’introduzione della sua carta di credito, la società prenderà sicuramente un taglio più consistente delle transazioni effettuate con la propria carta di credito, contribuendo alle entrate dei suoi servizi.

La carta non ha commissioni, abbassa i tassi di interesse rispetto alle comuni carte di credito ed è privata e sicura. È progettato per una vita finanziaria più sana e sfrutta la potenza dei dispositivi Apple. La registrazione è immediata e può essere effettuata tramite l’app Wallet su iOS. La scheda può essere utilizzata in tutto il mondo su tutti i dispositivi Apple.

C’è una nuova interfaccia utente nell’app Wallet per consentire all’utente di visualizzare i grafici delle proprie spese. Per ottenere assistenza, l’utente può contattare l’assistenza Apple direttamente tramite la messaggistica. La scheda utilizza anche l’apprendimento automatico e le mappe di Apple per migliorare la qualità delle informazioni contenute nelle dichiarazioni della carta.

C’è anche una nuova funzionalità chiamata “Daily Cash”, un sistema di cash back che fornisce il 2% per ogni transazione effettuata utilizzando Apple Pay. Il rimborso viene accreditato sul conto Apple Cash dell’utente. Per gli acquisti di servizi o prodotti Apple, la quantità di Cash giornaliero aumenta al 3%.

Apple Card sarà disponibile in estate, solo negli Stati Uniti.

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2019 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2019 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Web by Cooldesign