Come aggiornare l’iMac 5K da 27 pollici (2019) con un enorme 128 GB di RAM [Video]

Il tanto atteso aggiornamento Apple della linea iMac è finalmente avvenuto, e ha portato miglioramenti incrementali, ma comunque utili, all’allineamento. Insieme alle nuove opzioni Intel a 6 core e 8 core per prestazioni CPU più veloci, le nuove GPU Radeon Pro Vega offrono una grafica più veloce.

Oltre alla CPU e alla GPU, c’è un altro elemento chiave di aggiornamento che quest’anno ha avuto un certo amore: la memoria e molto altro. Per la prima volta, è ora possibile aggiornare l’iMac 5K da 27 pollici con 128 GB di RAM , anche se sarà necessario farlo utilizzando fornitori di memoria di terze parti.

La buona notizia è che anche se non sei interessato a massimizzare 128 GB di RAM, è incredibilmente facile aggiornare la memoria del tuo iMac 5K, e puoi risparmiare un sacco di soldi nel farlo. Guarda il nostro tutorial video per una guida passo passo all’aggiornamento della memoria di iMac 5K.

Sebbene l’iMac 2019 possa supportare fino a 128 GB di RAM, Apple limita le sue configurazioni build-to-order a un massimo di 64 GB di RAM. Infatti, Apple nota che la macchina supporta un massimo di 64 GB di RAM in una configurazione del modulo SO-DIMM 4 x 16 GB, ma risulta che gli utenti che desiderano eseguire l’aggiornamento possono andare oltre quel numero.

Come inizialmente scoperto da OWC , l’iMac 5K 2019 da 27 pollici può supportare fino a 128 GB di RAM tramite una configurazione del modulo SO-DIMM da 4 x 32 GB. Quindi, se desideri aggiornare la RAM, ti consigliamo di configurare iMac con la quantità di base da 8 GB e acquistare moduli RAM aftermarket compatibili. OWC vende diverse opzioni di aggiornamento della RAM per l’iMac 2019 5K ed era disposto a inviarmi un campione da 128 GB per testare il video.

Risparmia un sacco di soldi con un aggiornamento RAM fai-da-te

Un aggiornamento della memoria da 64 GB, la quantità massima di memoria configurabile utilizzando lo strumento build-to-order di Apple, costa $ 1000. OWC vende il suo kit di aggiornamento da 128 GB – che fornisce agli utenti DOUBLE della RAM – per $ 1099, o solo $ 99 in più rispetto alla configurazione Apple da 64 GB. È pazzesco e mostra davvero quanto pazzi siano i prezzi della memoria di Apple. Consiglio vivamente di evitare l’aggiornamento della memoria durante il processo di configurazione build-to-order e di utilizzare la memoria di terze parti compatibile da un rivenditore affidabile.

Apple carica un sacco di soldi per gli aggiornamenti RAM

Requisiti per la RAM
Per l’iMac 5K da 27 pollici da 2019, Apple nota che si desidera utilizzare moduli di memoria che soddisfano le seguenti specifiche:

PC4-21333
unbuffered
Senza parità
260-pin
SDRAM DDR4 a 2666 MHz
OWC vende varie configurazioni di memoria che soddisfano i criteri sopra menzionati. Naturalmente, non è necessario utilizzare la memoria OWC, ma è stata verificata la memoria per funzionare con iMac 2019 (ID modello 19,1) da 5 pollici a 5 pollici, ed è supportato da una garanzia a vita.

Esercitazione video sull’upgrade della RAM iMac 5K

Come aggiornare la RAM iMac 201K da 27 pollici a 27 pollici

Nota:  tenere presente che questo tutorial è per i modelli iMac 5K da 27 pollici (2019), i modelli da 21,5 pollici sono dotati di RAM non dissaldata , ma la memoria non è considerata sostituibile dall’utente da Apple. Contatta Apple o un centro di assistenza autorizzato per aggiornare la RAM sul tuo iMac da 21,5 pollici (solo modelli 2017+).

Passaggio 1: Spegni il tuo iMac 5K da 27 pollici e scollega tutti i cavi dallo chassis, incluso il cavo di alimentazione.

Passaggio 2: posizionare un asciugamano morbido e non abrasivo su una superficie piana in modo da poter appoggiare l’iMac da 27 pollici rivolto verso il basso senza graffiare o danneggiare il display. Assicurati di avere un sacco di spazio di lavoro.

Passo 3:  Sotto la porta di alimentazione, noterai un pulsante per espellere il coperchio dello slot della RAM. Premere con forza il pulsante per espellere il coperchio dello slot della RAM. Togliere il coperchio e metterlo da parte.

Passaggio 4: in base alla configurazione di iMac, potrebbero essere presenti due o più slot SO-DIMM in uso. Spingere le leve verso l’esterno per sbloccare gli slot SO-DIMM.

Passaggio 6:  Spingere le leve indietro per bloccare i moduli negli slot SO-DIMM.

Passaggio 7:  Reinstallare il coperchio dello slot della RAM rimosso al punto 3.

Passaggio 8: rimetti il ??tuo iMac 5K sul desktop, ricollega tutti i cavi e accendi il computer. È possibile che venga visualizzata una schermata nera per un periodo prolungato di tempo quando la nuova memoria viene inizializzata.

Passo 9:  Una volta avviato macOS, vai a ? ? Informazioni su questo Mac ? Memoria, e assicurati che tutta la RAM installata sia contabilizzata.

128 GB di RAM nell’iMac 2019 5K

Il trucco di clinicaiphone

I prezzi di memoria di Apple sono sempre stati notoriamente alti, e il nuovo iMac 2019 5K non cambia nulla a cambiare questa percezione. Gli utenti che desiderano effettuare l’upgrade a 64 GB di RAM, la quantità massima di RAM che utilizza la configurazione build-to-order di Apple, dovranno essere pronti a sborsare oltre $ 1000 per il privilegio.

Ma non si tratta solo di prezzo. Apple non consente nemmeno agli utenti di configurare la quantità massima di RAM – 128 GB – che l’iMac 5K è in grado di supportare. Ovviamente 128 GB di RAM sono esagerati per molti utenti, ma quelli che utilizzano regolarmente applicazioni affamate di memoria – applicazioni di rendering di grafica 3D, Google Chrome (hah!), Che ci crediate o no, che molta RAM può fare la differenza per determinati flussi di lavoro, solo chiedi a quegli utenti di iMac Pro che hanno abbandonato i 5 magnifici per configurare le loro macchine con 256 GB di RAM .

Il fatto che è possibile ordinare 128 GB di RAM per soli $ 99 in più rispetto al costo di metà della quantità di RAM ne fa un upgrade ancora più impressionante. Inoltre, puoi sempre vendere gli 8 GB di memoria di base inclusi con iMac 5K se decidi di seguire questa strada. Puoi risparmiare un sacco di soldi anche su configurazioni minori. Ad esempio, 64 GB di RAM in configurazione (16 GB x 4)costano meno della metà ($ 450) dei $ 1000 che Apple addebita.

Consiglio sempre di configurare la più piccola quantità di RAM possibile sul iMac 5K da 27 pollici per risparmiare denaro. È quindi possibile utilizzare il denaro risparmiato per aggiornare la CPU all’8 core Intel Core i9 da 3.6GHz di fascia alta o utilizzarlo per aggiornare l’unità Fusion a un SSD interno più veloce. La cosa grandiosa dell’iMac 5K è che puoi sempre aggiornare la RAM in un secondo momento, se ti capita di averne bisogno.

Cosa pensi? È il corso della saggezza fare il percorso di terze parti quando si tratta di aggiornamenti della RAM? Suona giù sotto nei commenti con i tuoi pensieri.

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2019 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2019 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico - Web by Cooldesign

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray