Spotify ora ha 100 milioni di abbonati paganti, l’ultimo numero riportato di Apple Music

Gli abbonati a pagamento Spotify hanno ora raggiunto i 100 milioni, il doppio dell’ultimo numero segnalato da Apple Music a gennaio.

Spotify ha annunciato il numero nella sua ultima relazione sugli utili, per il primo trimestre dell’anno …

Quasi la metà degli utenti dell’azienda sono ora abbonati a pagamento .

Gli utenti attivi mensili sono cresciuti del 26% Y / Y a 217 milioni, leggermente inferiori al punto medio del nostro range di guida di MAU 215-220 milioni […]

Gli abbonati premium sono cresciuti a 100 milioni, in crescita del 32% a / a, raggiungendo la fascia più alta della nostra fascia di assistenza di 97-100 milioni e segnando una pietra miliare nella storia dell’azienda.

Tuttavia, come riconosce la stessa società, gran parte della sua recente crescita è stata guidata da generose promozioni.

La sovraperformance è stata trainata da una promozione migliore del piano negli Stati Uniti e in Canada e ha continuato a crescere fortemente nel Piano famiglia. Abbiamo anche assistito a una forte crescita dall’espansione della nostra promozione Google Home Mini , nonché alla riduzione del prezzo della nostra offerta Spotify Premium + Hulu negli Stati Uniti.

A marzo, abbiamo esteso la nostra partnership con Google espandendo la nostra promozione Google Home Mini in due nuovi mercati, Regno Unito e Francia. La nuova offerta promozionale è sostanzialmente simile a quella offerta negli Stati Uniti nel quarto trimestre. Nel Regno Unito e in Francia, i titolari di nuovi account master del piano Famiglia esistenti e nuovi possono richiedere un oratore vocale Google Home Mini gratuito […]

Inoltre, abbiamo ampliato la nostra partnership con Hulu durante il primo trimestre offrendo il loro piano commerciale limitato ai nostri abbonati Standard $ 9,99 senza alcun costo aggiuntivo . Questa promozione sostituisce il nostro pacchetto Spotify + Hulu da 12,99 $ esistente e si basa sul successo e la popolarità del nostro piano Spotify Student + Hulu disponibile negli Stati Uniti.

Mentre Apple Music offre una prova gratuita di sei mesi, oltre a sconti per studenti e famiglie, Spotify è sempre andato oltre, con una serie di promozioni che hanno visto gli abbonati Premium pagare un minimo di $ 1 al mese per diversi mesi dopo una prova gratuita. Pertanto, gli abbonati pagati Spotify non offrono un confronto diretto simile a quello di Apple Music in termini finanziari.

Il numero di abbonati Apple Music più recente riportato da Apple è stato di 50 milioni di utenti pagati a gennaio , con una crescita di circa 10 milioni di utenti nella seconda metà del 2018. È possibile – anche se non certo – che otterremo un numero aggiornato quando Apple riferirà il suo D2 (calendario Q1) guadagni domani .

Spotify e Apple non sono esattamente al meglio dei termini al momento. Spotify ha presentato una denuncia ufficiale contro la compagnia di Cupertino, accusandola di comportamenti anticoncorrenziali e dando il proprio servizio di musica in streaming un ‘ vantaggio sleale a ogni turno ‘. Apple ha risposto in modo aggressivo , sostenendo che Spotify vuole tutti i vantaggi di un’app gratuita senza essere liberi, ma i commentatori del settore hanno affermato che Apple potrebbe potenzialmente prendere un triplo colpo dalla controversia:

Multe da indagini antitrust
Perdita di commissioni su App Store se è costretta a modificare le sue politiche
Danno reputazionale se la questione diventa una grande battaglia pubblica
Entrambi gli incumbent affrontano una crescente concorrenza da parte di Amazon, in quanto riferito a un servizio di musica in streaming ad alta risoluzione .

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2019 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2019 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico - Web by Cooldesign

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray