Apple amplia la partnership SAP aziendale con una nuova attenzione all’AR e all’apprendimento automatico

La società di software Apple e la tedesca SAP stanno estendendo la loro partnership focalizzata sull’incremento dell’uso di iPhone, iPad e Mac in azienda. Secondo un nuovo rapporto di Reuters , i due stanno collaborando per aiutare le aziende a sviluppare applicazioni utilizzando la tecnologia di apprendimento automatico di Apple.

 

Il rapporto spiega che questa partnership si concentrerà sull’aumento dell’adozione della realtà aumentata tra le imprese. Ad esempio, SAP e Apple sfrutteranno la realtà aumentata per cose come immagazzinare scaffali e riparare macchinari.

Il rapporto rileva inoltre che le applicazioni sviluppate attraverso questa partnership saranno compatibili con iPhone e iPad, oltre che con il Mac.

Tim Cook ha partecipato alla Sapphire conference annuale di SAP ad Orlando oggi per sostenere l’espansione della partnership con il CEO di SAP Bill McDermott. Cook ha spiegato che la sicurezza e la privacy sono in prima linea in questi nuovi sforzi. “I dispositivi mobili aziendali di oggi sono i gioielli che devono essere protetti”, ha affermato Cook.

Reuters ha di più dall’evento:

I dirigenti esecutivi Bill McDermott e Tim Cook, che condividono un palcoscenico alla conferenza annuale degli utenti Sapphire negli Stati Uniti a Orlando, hanno affermato che la tecnologia CORE ML di Apple consentirebbe alle aziende di creare app personalizzate sulla piattaforma Leonardo di SAP.

“Ha fatto molta strada e ha molto altro da fare”, ha detto Cook sulla libertà che la tecnologia crea per i lavoratori di fare il proprio lavoro in movimento. “Questo è ciò che tutti noi in totale stiamo cercando di realizzare nelle nostre aziende. E penso che siamo in prima linea “, ha detto Cook.
La struttura del software Core ML di Apple è stata introdotta per la prima volta come parte di iOS 11 e si concentra sull’accelerazione delle attività di intelligenza artificiale. Tale quadro sembra essere una parte fondamentale della partnership di Apple con SAP.

Apple e SAP hanno collaborato per la prima volta nel 2016 con l’obiettivo di espandere l’adozione di iPhone e Mac nei mercati aziendali. L’annuncio di oggi sembra essere un’estensione di questa partnership, con un nuovo focus sull’apprendimento automatico, la realtà aumentata, la privacy e il Mac.

Inoltre, mentre era a Orlando, Cook ha visitato la sede commerciale Apple Millenia Mall per visitare clienti e dipendenti.

 

 

SAP apre la strada alla creazione di imprese intelligenti basate sui risultati con Experience Management (XM)

SAP annuncia 10 nuove offerte SAP® Qualtrics®
Apple e SAP consentono una facile integrazione dell’apprendimento automatico con app native per le aziende
ORLANDO, Florida – 7 maggio 2019  –  SAP SE  (NYSE: SAP) ha inaugurato oggi una nuova era nel modo in cui i consumatori e le imprese interagiscono tra loro. A soli tre mesi dal completamento dell’acquisizione di Qualtrics, SAP ha implementato 10 nuove offerte che combinano i dati dell’esperienza (dati X) con i dati operativi (dati O) per misurare e migliorare le quattro esperienze fondamentali del business: cliente, dipendente, prodotto e marca Il lancio di questo sistema stabilisce un nuovo standard nel software aziendale.

La combinazione consente alle organizzazioni di ascoltare continuamente le convinzioni, le emozioni e le intenzioni di clienti, dipendenti, fornitori, partner e altre parti interessate. Queste nuove offerte –  quattro per l’esperienza del cliente (CX ),  tre per l’esperienza dei dipendenti  e tre nella ricerca di mercato – incorporano X-data direttamente in applicazioni aziendali, come i sistemi CRM, ERP o HCM, per guidare azioni e miglioramenti continui.

“Vogliamo che tutti ricordino il loro X e il loro Os”, ha dichiarato il CEO di SAP Bill McDermott alla 30a conferenza annuale SAPPHIRE NOW®. “Experience Management è la nuova frontiera per le migliori aziende del mondo. Non ho mai visto SAP più licenziato per aiutare i nostri clienti a diventare una forza trainante per la crescita, l’innovazione e l’ottimismo “.

Ryan Smith, co-fondatore e CEO di Qualtrics, ha dichiarato: “Viviamo nell’economia dell’esperienza in cui le organizzazioni stanno intenzionalmente correndo verso l’alto o inconsapevolmente correndo verso il basso. La differenza tra le aziende che vinceranno è che capiscono come X-data e O-data lavorano insieme per raccontare la storia di ciò che sta accadendo in un’organizzazione, perché sta accadendo e come agire in tempo reale per fornire risultati aziendali rivoluzionari. ”

Queste nuove offerte SAP® offrono alle organizzazioni una piattaforma XM end-to-end che utilizza X-data e O-data. Di conseguenza, le organizzazioni possono:

Centralizza X-data da clienti, dipendenti o qualsiasi altro stakeholder in ogni punto di contatto significativo su un singolo sistema aziendale. Questo rende semplice l’ ascolto da parte delle organizzazioni  .
Connetti i dati X alle operazioni e ai processi della loro attività per  capire  perché stanno accadendo le cose, individuare le tendenze nascoste e quindi formulare raccomandazioni per aiutare a correggere ciò che non funziona e ingrandire ciò che fa.
Agisci , che porta a clienti che restano più a lungo, compra di più e condividi con gli amici; e dipendenti che offrono di più, creano una cultura positiva e sostengono il loro marchio.
Per l’esperienza del cliente, SAP ha introdotto Experience Management nella suite SAP C / 4HANA, creando potenti soluzioni cloud per la gestione delle vendite, del marketing, del commercio e del servizio. Ciò fornisce una piattaforma di esperienza del cliente end-to-end nel settore, consentendo alle organizzazioni di  ascoltare ,  comprendere e  agire  su approfondimenti che guideranno le decisioni di acquisto e la fedeltà dei clienti.

Per l’esperienza dei dipendenti, SAP ha introdotto tre soluzioni di gestione delle esperienze che trasformano le piattaforme HR esistenti in sistemi di azione a livello aziendale. Costruite direttamente nei sistemi HR esistenti, le soluzioni raccolgono dati sull’esperienza dei dipendenti durante tutto il ciclo di vita dei dipendenti e consentono ai dirigenti e ai responsabili delle risorse umane di  ascoltare, comprendere e agire  su approfondimenti che attrarranno, coinvolgeranno e manterranno una forza lavoro di livello mondiale.

SAP espande il portafoglio di app su iOS e Mac®

Oggi a SAPPHIRE NOW, SAP e Apple hanno annunciato che CORE ML®, la tecnologia di apprendimento automatico su dispositivo di Apple, sarà disponibile per la prima volta come parte di SAP Cloud Platform SDK per iOS. La prossima versione di SAP Cloud Platform SDK, disponibile a fine mese, consente alle aziende di creare app iOS personalizzate e intelligenti basate su SAP Leonardo. I modelli di apprendimento automatico verranno automaticamente scaricati su iPhone® e iPad® in modo che le app possano essere eseguite offline, quindi aggiornarsi dinamicamente durante la connessione a SAP Cloud Platform.

Attraverso la  partnership con Apple , SAP ha ricostruito le sue app mobili più popolari per SAP SuccessFactors® e le soluzioni SAP Concur®, insieme a SAP Asset Manager, per essere eseguite in modo nativo su iOS. Queste app sono completamente integrate con iPhone e iPad, per massimizzare la sicurezza, le prestazioni e le ultime innovazioni della piattaforma di Apple. SAP ha annunciato oggi che amplierà la sua esperienza nativa iOS nel suo ampio portafoglio di applicazioni, a partire dalle soluzioni SAP Ariba®.

Basandosi sul successo dei suoi sforzi su iOS, SAP ha anche annunciato che espanderà le sue offerte di app sul Mac, con nuove app che corrispondono alla potenza e alla facilità d’uso delle app iOS SAP. Le nuove app native per Mac porteranno la ricchezza dell’esperienza SAP iOS nel mondo desktop.

“Apple è in aumento nell’azienda”, ha dichiarato Bill McDermott, CEO di SAP. “I nostri clienti adorano la sicurezza e la facilità d’uso senza precedenti per cui iOS è noto e che offre loro una piattaforma superiore per creare app aziendali rivoluzionarie. Abbiamo una solida partnership e gli annunci di oggi mostrano l’impegno di SAP a continuare la nostra innovazione con Apple. ”

Tim Cook, CEO di Apple, ha dichiarato: “I clienti aziendali vedono reali benefici per il business quando utilizzano iOS. Siamo lieti che SAP possa estendere ulteriormente queste esperienze su iPhone e iPad e portarle sul Mac per la prima volta. Questa è un’importante pietra miliare per la nostra partnership e siamo entusiasti di collaborare con SAP per fornire ai nostri clienti i dati dei processi aziendali più affidabili al mondo su iPhone, iPad e Mac: i migliori dispositivi per il business “.

Per le aziende che hanno bisogno di aiuto per iniziare con le app iOS, Apple e SAP stanno offrendo nove app pronte per l’implementazione, che coprono una vasta gamma di settori, da sviluppatori con comprovata esperienza con l’SDK di SAP Cloud Platform per iOS. Inizia oggi  qui .

L’SDK di SAP Cloud Platform per iOS è stato progettato da Apple e SAP per aiutare gli sviluppatori a creare facilmente app iOS personalizzate per l’azienda. Con l’SDK iOS, i clienti in settori come produzione, vendita al dettaglio e trasporti stanno trasformando il modo in cui lavorano. Per ulteriori informazioni, visita la vetrina visionaria iOS che si trova nel padiglione delle Industrie di SAPPHIRE ORA, oppure vai su  sap.com/apple .

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2019 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2019 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico - Web by Cooldesign

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray