Powerbeats Pro teardown rivela una riparabilità leggermente migliore di AirPods [Video]

I nuovi Powerbeats Pro di Apple sono i primi auricolari wireless Beats con marchio sul mercato. Diverse settimane dopo il loro rilascio, la gente di iFixit ha dato al Powerbeats Pro il trattamento di smontaggio, osservando che le riparazioni saranno difficili se non impossibili.

VIDEO

Il teardown di iFixit di Powerbeats Pro mostra quanto sia difficile accedere agli interni degli auricolari wireless. Dovrai usare un coltello Exacta per creare un’incisione lungo l’auricolare. La batteria e la scheda principale sono intrecciate con una terza scheda, che è collegata al driver dell’auricolare. Per completare lo smontaggio, iFixit opta per tagliare quel cavo connettore.

La batteria degli auricolari Powerbeats Pro è saldata alla scheda madre tramite “cablaggio delicato”, in base al teardown. È una batteria da 200 mWh, ed è in realtà la stessa cella utilizzata nei Galaxy Buds di Samsung. È più di due volte la dimensione della batteria da 93mWh trovata in AirPods.

Per quanto riguarda la possibilità di sostituire la batteria Powerbeats Pro, iFixit dice che teoricamente “non è del tutto impossibile”, ma non è certamente facile. Il chip H1 di Apple si trova sulla scheda madre piegata, supportando Hey Siri e Bluetooth 5.0.

Per quanto riguarda la custodia di ricarica di Powerbeats Pro, iFixit ha dovuto utilizzare “tonnellate di calore e di indurimento difficile” per aprire la custodia. L’interno della custodia presenta una tonnellata di adesivo, che potrebbe essere attribuito alla classe di resistenza Powerbeats IPX4. La custodia di ricarica è dotata di una batteria da 1.3Wh, che è incollata sul posto.

In definitiva, iFixit fornisce a Powerbeats Pro un punteggio di riparabilità di 1/10, citando i seguenti proiettili:

La batteria è una cella pulsante abbastanza comune e viene saldata solo leggermente.
La procedura di apertura degli auricolari non è totalmente distruttiva in sé, ma probabilmente causerà almeno un danno estetico.
La circuità interna degli auricolari è tutta collegata a cavi a nastro fragili che non si staccano.
La custodia di ricarica è un secchio da incubo di colla.

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2019 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2019 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico - Web by Cooldesign

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray