Tim Cook: l’affare modem Intel aiuta l’obiettivo di Apple di “controllare la tecnologia primaria” dietro i suoi prodotti

La scorsa settimana Apple ha confermato l’acquisizione di $ 1 miliardo di attività modem di Intel e Tim Cook ha offerto oggi ulteriori commenti sull’accordo durante la chiamata degli investitori di Apple. Cook ha propagandato le dimensioni dell’acquisizione, nonché i vantaggi che fornirà ad Apple.

 

Cook ha affermato che l’acquisizione da parte di Apple del business dei modem per smartphone di Intel è la seconda più grande acquisizione effettuata da Apple in termini di valore in dollari: Beats è la più grande con $ 3 miliardi. In termini di talento, tuttavia, Intel è ora la più grande acquisizione di Apple, poiché otterrà circa 2.200 dipendenti Intel attraverso l’affare.

Inoltre, Cook ha aggiunto che Apple vede questo come un’opportunità per accelerare il suo sviluppo per i prodotti futuri, nonché per possedere e controllare le “tecnologie primarie” dietro i prodotti che produce.

La scorsa settimana abbiamo annunciato un accordo con Intel per l’acquisizione della maggior parte delle attività di modem per smartphone. Questa è la nostra seconda acquisizione più grande in dollari e la nostra più grande mai in termini di personale. Non vediamo l’ora di accoglierli tutti in Apple.

Consideriamo questa una grande opportunità per lavorare con alcuni dei principali talenti in questo campo, per aumentare il nostro portafoglio di brevetti di tecnologia wireless a oltre 17.000, per accelerare il nostro sviluppo dei nostri prodotti futuri e per promuovere la nostra strategia a lungo termine di proprietà e controllo delle tecnologie primarie alla base dei prodotti che realizziamo.
Questi commenti di Tim Cook sono un chiaro indizio dei piani di Apple di sviluppare la propria tecnologia modem, che è stata segnalata più volte . Anche questa non è la prima volta che Cook riconosce l’obiettivo di Apple di realizzare internamente tutti i componenti chiave dell’iPhone.

In seguito all’accordo di Apple con Intel, un rapporto di Reuters ha suggerito che Apple vuole spedire il proprio modem interno nei dispositivi entro il 2021. Inoltre, Ming-Chi Kuo ha affermato che Apple sarà ora in grado di trasferire tutti gli iPhone 2020 a 5G, sebbene questi dispositivi utilizzeranno comunque i modem di Qualcomm.

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2019 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2019 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2019 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico - Web by Cooldesign

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray