Come creare la tua maschera facciale protettiva – [Guida]

C’è una cosa che dovresti sapere prima di immergerti nella conversazione attorno alle maschere : il pubblico non dovrebbe acquistare machere FFP2 FFP3 o equivalenti N95. Gli operatori sanitari ne hanno bisogno quando trattano i pazienti con coronavirus .
Dovresti anche notare:

  • La copertura del viso è fortemente consigliata ma non obbligatoria
  • Le maschere fatte in casa non sostituiscono il distanziamento socialeTuttavia, se vuoi creare una maschera, ecco le istruzioni dettagliate – basate sulla guida del Vanderbilt University Medical Center e Froedtert & Medical College of Wisconsin .
    Non sei sicuro di come indossare o pulire le maschere? Rispondiamo a queste domande sotto le istruzioni per la creazione di maschere.

Materiali di cui avrai bisogno – N.B. 1 pollice equivale a 2,5 cm

 

  • 2 pezzi di tessuto di cotone a trama fitta, 9 x 6 pollici (per maschera)
  • 4 strisce di tessuto, 2 x 16 pollici (per maschera)
  • Righello
  • Ago e filo per macchina da cucire
  • Matita o pennarello
  • Forbici
  • Una manciata di spille da cucito
  • Ferro da Stiro

Crea la tua maschera

1. Taglia il tessuto in due rettangoli da 9 x 6 pollici. Mettili uno sopra l’altro.


2. Sulla parte superiore del lato da 9 pollici, appuntare o contrassegnare un’apertura da 2 pollici al centro del bordo superiore del lato da 9 pollici, tra i punti da 3,5 e 5,5 pollici, lungo il bordo superiore. Quindi, cucire i bordi su entrambi i lati del punto in cui è stata appuntata o contrassegnata l’apertura. Avrai bisogno di quell’apertura da 2 pollici per girare la maschera sul lato destro.

3. Cucire anche gli altri tre lati della maschera.

4. Capovolgi la maschera dal lato destro attraverso l’apertura da 2 pollici che hai lasciato in alto. Quindi, premi la maschera con un ferro da stiro per eliminare le pieghe.

5. Allinea il tuo righello verticalmente lungo il lato da 6 pollici della maschera. A partire dalla linea da 1,5 pollici, perno in cui cucirai le pieghe lungo il lato. Queste pieghe aiutano la maschera ad allungarsi.

Fai dei punti  di nuovo sulle linee da 2, 3, 3,5, 4,5 e 5 pollici.
6. Porta il perno sulla linea da 1,5 pollici fino alla linea da 2 pollici, e voilà, hai fatto una piega! Ripeti con la linea da 3 pollici a 3,5 pollici e da 4,5 pollici a 5 pollici. Appunta le tue nuove pieghe e ripeti dall’altra parte.

7. Cucire i lati della maschera in modo che le pieghe siano distese.

Fai delle cravatte con la maschera

1. Taglia quattro strisce di tessuto, larghe 2 pollici e lunghe 16 pollici.

2. Piegali a metà nel senso della lunghezza.

3. Girali sotto 1/4 di pollice sul lato lungo.

4. Stirarli in posizione, quindi cucire il lato lungo chiuso.

5. Pin ogni cravatta in un angolo della maschera.

6. Cuci ancora una volta attorno al perimetro della maschera in modo da fissare i lacci, e ora hai completato la maschera.

Le maschere sono efficaci solo se le indossi correttamente. L’ Organizzazione mondiale della sanità ha le istruzioni per:

  • Lavati le mani per 20 secondi con acqua e sapone o Gel igienizzante prima di toccare o indossare la maschera.
  • Assicurati che tutto il naso e la bocca siano coperti quando lo indossi.
  • Evita di toccare la maschera mentre sei fuori – questo può contaminarla.
  • Non togliere la maschera mentre sei in pubblico.
  • Per toglierlo una volta tornato, slegalo da dietro – non toccarlo.
  • Dovresti lavare immediatamente la maschera dopo il ritorno in modo da non contaminare le tue cose.
  • Lavati le mani immediatamente dopo averle tolte e di nuovo dopo aver lavato la maschera.

 

Le maschere sono anche efficaci?

Gli studi sulle maschere fatte in casa hanno dimostrato che sono significativamente meno efficaci delle maschere chirurgiche – e certamente non sostituiscono i respiratori N95 essenziali che gli operatori sanitari devono indossare per curare i pazienti.
“Le maschere fatte in casa sono parzialmente efficaci”, ha affermato il dott. Koushik Kasanagottu, un medico interno residente al Johns Hopkins Bayview Medical Center nel Maryland.
Offrono una barriera fisica dalle particelle virali, ha detto, ma non hanno i filtri che hanno i respiratori N95.
Ma sono meglio di niente, soprattutto per le persone che escono in pubblico solo per fare un rapido viaggio al negozio di alimentari o in farmacia, ha detto Anna Davies e Raina MacIntyre, ricercatori di salute pubblica e autori di due studi separati sull’efficacia del tessuto maschera.
È importante notare, tuttavia, che le maschere non possono sostituire le misure di allontanamento sociale. Mantenere almeno sei piedi di distanza dagli altri e rimanere a casa il più possibile è ancora il modo migliore per prevenire la diffusione del virus.

Come li pulisci?

Dovresti lavare le maschere prima e dopo ogni utilizzo per eliminare eventuali germi che potresti aver raccolto in pubblico. Lavare a mano le maschere o metterle in un sacchetto di lavaggio a rete nella lavatrice in modo che non si sfaldino e utilizzare una temperatura elevata

Cosa succede se il mio negozio di artigianato è chiuso o esaurito?

Crafters su Etsy non sono ancora esauriti con le maschere. È difficile discernere quanto siano efficaci queste maschere poiché non le hai create tu stesso, ma puoi confrontarle con il nostro tutorial sulle maschere prima di acquistarlo: copre il naso e la bocca? Ci sono pieghe? Si sigillerà strettamente intorno al tuo viso?
Probabilmente non è necessario acquistare più di alcune maschere: i medici raccomandano che solo un membro di ogni famiglia faccia commissioni in pubblico .
La spedizione delle maschere potrebbe richiedere più tempo del solito, quindi fai attenzione quando acquisti.
E assicurati di lavare le maschere prima di indossarle.
Se non riesci ad accedere alle maschere, continua a lavarti le mani , mantenendo le distanze dagli altri e seguendo altre misure di distanza sociale. Stare a casa è la migliore difesa contro il coronavirus, dopo tutto.

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2020 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2020 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2020 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2020 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray
× Contattaci su WhatsApp!