MacBook Pro schermo nero: Cosa fare per risolvere il problema

Per tutti coloro che sono clienti appassionati dei prodotti Apple, conoscono bene la grande quantità di vantaggi che offrono i device di questa famosa casa produttrice. Tuttavia, bisogna riconoscerne anche i punti deboli: infatti, soprattutto per quanto riguarda il MacBook Pro, è capitato a molti utenti di non riuscire a riavviare il proprio computer. La problematica dello "schermo nero" è più comune di quanto credi. Per questo motivo, prima di farti prendere dal panico, ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Infatti, analizzeremo da vicino quali sono le principali cause dello schermo nero e quali posso essere le soluzioni che potrai attuare tu stesso. In questo modo, potrai provare a risolvere il problema con le tue mani prima di ricorrere ad un’assistenza esterna. Infine, andremo ad analizzare quali sono le possibili soluzioni qualora il problema dovesse continuare a persistere.

MacBook Pro schermo nero: Le cause più comuni

Tutti i prodotti Apple offrono vantaggi e qualità impareggiabili. Tuttavia, si sa che anche i migliori hanno dei punti deboli. Tra questi ultimi, il principale problema riscontrato da molti di coloro che hanno deciso di comprare un MacBook Pro, è l'improvvisa schermata nera. Questa difficoltà ha portato a numerose preoccupazioni da parte di tutti gli acquirenti Apple. Ma vediamo insieme quali sono le cause più comuni.

macbook pro schermo nero cosa fare

Errori nel caricamento della batteria

Partiamo dalla motivazione più scontata e, per questo, anche spesso sottovalutata: la batteria. Infatti, potrebbe essere che il tuo MacBook Pro non risponda alle tue sollecitazioni poiché scarico. Questa problematica può essere scatenata da due cause diverse, una interna al sistema ed una esterna. Di conseguenza, il tuo schermo nero potrebbe derivare da un mal funzionamento della batteria interna al tuo computer oppure da una rottura del cavo di alimentazione.

Errori di visualizzazione

Per quanto anche questa spiegazione potrebbe sembrarti assurda e scontata, è invece importante nominarla tra le possibili cause. Infatti, capita talvolta che il problema del nostro schermo nero sia dovuto ad un errore di visualizzazione. Nella maggior parte dei causi, tale problematica è causata dalla capacità degli schermi Apple di autoregolare la propria luminosità in base alla quantità di luce che colpisce i sensori. Per questo motivo, prima di ricorrere ai mille possibili rimedi, prova ad alzare la luminosità del tuo MacBook Pro e assicurati che non si tratti di un errore di visualizzazione.

Errori di software o app

Tuttavia, bisogna analizzare anche un'ulteriore problematica: quella relativa agli errori di software o app. Infatti, capita molto spesso che la causa dello schermo sia dovuta dall'introduzione di bug all'interno del tuo computer. I bug causano un malfunzionamento del tuo device e talvolta possono apportare numerose problematiche tra cui, ad esempio, un errore di riavvio del computer. Molto spesso, i bug sono introdotti all'interno dei nostri pc attraverso il download di app terze. Per questo motivo, è molto importante installare sul proprio MacBook Pro applicazioni che ci consentano un controllo immediato e sicuro sui file e applicazioni che decidiamo di scaricare.

Errori sulle autorizzazioni di accesso

Come potrai immaginare, ogni computer presenta differenti autorizzazioni di accesso. Queste ultime, in particolar modo, possono essere relative agli utenti di controllo o ai processi di sistema che si collegano ai file. Di conseguenza, delle autorizzazioni disco errate possono impedire al tuo MacBook Pro di accendersi correttamente.

Errori di "risveglio"

Questa problematica è appunto relativa al "risveglio" del tuo MacBook Pro e avviene quando quest'ultimo si riavvia dalla modalità di sospensione. Questo errore è causato nella maggior parte dei casi da difetti di fabbrica che portano ad uno schermo difettoso. Qualora sentissi rispondere il tuo computer con rumori o accensione di spie luminose, potrebbe trattarsi con molta probabilità di questa tipologia di errore.

Cosa fare quando lo schermo del MacBook Pro diventa nero: Consigli utili

Vedere lo schermo nero del proprio MacBook Pro causa diverse preoccupazioni ma, prima di entrare nel panico, ci sono alcuni consigli utili che puoi adoperare. Infatti, prima di ricorrere all'intervento di professionisti per risolvere il tuo problema, ci sono alcune operazioni che puoi provare ad attuare.

Reimpostare la NVRAM

Senza entrare troppo nel dettaglio, la NVRAM è una memoria piccola del tuo computer che riesce a trovare velocemente informazioni legate al funzionamento e alla grafica del tuo MacBook Pro. Tra questa funzioni rientra anche la risoluzione dello schermo e i problemi ad esso relativi. Per reimpostare la NVRAM, dovrai come prima cosa spegnere il tuo computer e attendere trenta secondi. A questo punto, riavvia il Mac e, non appena senti il segnale di avvio, clicca contemporaneamente questi testi: command + option + P + R.

Attuare un reset dell'SMC

L'SMC (System Management Controller), rappresenta il sistema di controllo della gestione e controlla il corretto andamento di numerose funzioni del tuo MacBook Pro. Infatti, verifica le molteplici problematiche relative sia all'hardware che all'alimentazione. Per attuare un reset dell'SMC anche questa volta dovrai effettuare una combinazione di tasti. In primo luogo, spegni il tuo computer e attaccalo ad una presa di corrente, poi premi contemporaneamente questi tasti: shift + control + option + power. A questo punto, prova a riaccendere il tuo Mac e verifica che il problema sia stato risolto.

Attuare uno sblocco totale

Tra le numerose scorciatoie che Apple ha ideato per aiutare i propri clienti, ne troviamo una anche per risolvere il problema dello schermo nero. Nonostante si tratti appunto di una scorciatoia, molti utenti hanno riferito di aver risolto la questione in questo modo. Per attuare uno sblocco totale dovrai: premere una volta il pulsante di accensione e successivamente premere il pulsante "S". A questo punto il tuo Mac dovrebbe essersi spento, di conseguenza tieni premuto il pulsante di accensione siano a quando non forzerete il riavvio e, infine, attenti 15 secondi e premi nuovamente il tasto Power.

Come comportarsi se il problema persiste

Come abbiamo anticipato nel paragrafo precedente, prima di farti prendere dal panico qualora lo schermo del tuo MacBook Pro non si attivasse, ti consigliamo di provare una delle soluzioni sopra descritte. Tuttavia, qualora il problema persistesse, è inevitabile che la soluzione più efficace sia una sola: richiedere l'assistenza di persone esperte.

Come ben saprai, l'assistenza Apple richiede nella maggior parte dei causi un costo molto elevato. Per questo motivo, nella maggior parte dei casi, gli acquirenti Apple decidono di recarsi in altri negozi per aggiustare i propri device. Tuttavia, molti di questi soggetti terzi ti promettono di risolverti il problema ad un costo quasi nullo.

Macbook schermo nero

Ti sei mai chiesto come mai sia presente questa grande differenza di prezzo da Apple? Come potrai verificare tu stesso recandoti in uno di questi negozi, non ti verrà offerta alcuna garanzia rispetto ai pezzi cambiati o alle operazioni attuate. In questo modo, qualsiasi cosa accada al tuo MacBook Pro una volta ritirato "come nuovo", non sarà più in alcun modo loro responsabilità.

Per questo motivo, ti consigliamo di recarti in un posto in cui i lavoratori siano realmente qualificati e te lo dimostrino. Ad esempio, il servizio di riparazione Mac di Clinica Iphone offre una garanzia di ben 12 mesi sulla tua rigenerazione. Non dovrai fare altro che prenotare un appuntamento nel centro a te più vicino e godere del sistema di rinnovo estremamente rapido, efficiente ed economico.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA+IPHONE™ 2009 - 2021 - CLINICA+PHONE®, il logo con la croce +®, iClinica+®, iClinic+®, CLINICA+SMARTPHONE®, CLINICA+®, ICLINICA+PHONE® INSTA BATTERY®, CLINIC+PHONE®, PHONE+CLINIC®, Dr Adriano® e REPAIR GUYS® sono marchi di NEXT S.r.l. e sono registrati in Italia e in altri paesi. Apple, il logo Apple, Apple TV, iPad, iPhone, iPod touch, iTunes e Mac sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!